Cronaca Fasano

Anziano truffato in casa con tre banconote da cento euro false

Un 88enne di Pezze di Pezze di Greco è rimasto vittima nella serata di ieri (lunedì 3 agosto) di una truffa con banconote false: un uomo fingendosi suo conoscente si è fatto cambiare tre banconote da 100 euro, risultate poi false

PEZZE DI GRECO – Un 88enne di Pezze di Pezze di Greco è rimasto vittima nella serata di ieri (lunedì 3 agosto) di una truffa con banconote false: un uomo fingendosi suo conoscente si è fatto cambiare tre banconote da 100 euro, risultate poi false. Sul caso indagano i carabinieri della locale stazione chiamati dalla stessa vittima quando si è resa conto di essere stata truffata. Ad agire, secondo quanto ricostruito, sarebbe stato un uomo di una quarantina d'anni a bordo di un Suv Nissan di colore grigio scuro. Si sarebbe presentato a casa dell’anziano spacciandosi per un vecchio conoscente e chiedendo di cambiare le banconote ma quando ha  preso il denaro si è dileguato immediatamente.

Purtroppo non si tratta della prima truffa ai danni delle persone anziane e indifese ma anche dei cittadini generale, il nuovo comandante del comando provinciale dei carabinieri di Brindisi, il colonnello Nicola Conforti, insediatosi nei giorni scorsi, durante la conferenza stampa che si è tenuta nella giornata di oggi, prendendo spunto da questo episodio, ha invitato la cittadinanza a prestare attenzione ai truffatori che si prendono gioco delle persone indifese e a denunciare sempre questi episodi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziano truffato in casa con tre banconote da cento euro false

BrindisiReport è in caricamento