Cronaca

Apertura astanteria al Perrino, Consales chiede incontro con direttore Asl

Il sindaco di Brindisi Mimmo Consales ha chiesto un incontro urgente al direttore generale dell'Asl di Brindisi Giuseppe Pasqualone in riferimento all'annunciata apertura di un presidio di Astanteria all'interno del Pronto Soccorso dell'Ospedale "Perrino" di Brindisi

BRINDISI - Il sindaco di Brindisi Mimmo Consales ha chiesto un incontro urgente al direttore generale dell’Asl di Brindisi Giuseppe Pasqualone in riferimento all’annunciata apertura di un presidio di Astanteria all’interno del Pronto Soccorso dell’Ospedale “Perrino” di Brindisi. Da notizie apprese in ambienti sanitari, infatti, si dà per imminente l’avvio di tale servizio pur in assenza di un effettivo potenziamento dell’organico di medici, infermieri e di personale ausiliario all’interno dello stesso Pronto Soccorso di cui la nuova struttura farà parte.

“In qualità di presidente della Conferenza dei sindaci dell’Asl – afferma il Sindaco Mimmo Consales – sento il dovere di sottolineare la necessità di migliorare l’efficienza del Pronto soccorso, in maniera da renderlo sempre più vicino agli effettivi bisogni della popolazione brindisina. Poter disporre di sei posti-letto di ‘Osservazione breve’ rappresenta da tempo una aspettativa in questa direzione, ma è evidente che non ci si può limitare ad una semplice apertura della struttura senza che vi siano i presupposti perché possa incidere realmente sulla qualità del servizio a causa del mancato arrivo di nuovo personale. In questa ottica, tra l’altro, non si può ignorare che l’organico del Pronto soccorso risulta decisamente sotto dimensionato rispetto alla mole di lavoro che è chiamato a svolgere, anche a seguito della chiusura di reparti di urgenza di altri ospedali del Brindisino. Sono certo – ha concluso Consales – che il dott. Pasqualone, nell’ottica di una piena considerazione del ruolo dell’amministrazione comunale nella definizione dell’offerta sanitaria, prenderà in considerazione le nostre preoccupazioni, rendendo operativo il nuovo reparto solo a seguito dell’effettivo arrivo di nuovo personale”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Apertura astanteria al Perrino, Consales chiede incontro con direttore Asl

BrindisiReport è in caricamento