Apre la tabaccheria ed entrano i banditi

TORRE CANNE – Alza la saracinesca della tabaccheria di via del faro, a Torre Canne, entra per cominciare una giornata di lavoro ma i primi clienti, malgrado il caldo già pesante alle 6,30 sono incappucciati. E spianano due pistole. I rapinatori evidentemente non speravano di appropriarsi di un grosso incasso, date le circostanze, ma forse volevano solo le sigarette.

Panoramica di Torre Canne, Fasano

TORRE CANNE – Alza la saracinesca della tabaccheria di via del faro, a Torre Canne, entra per cominciare una giornata di lavoro ma i primi clienti, malgrado il caldo già pesante alle 6,30 sono incappucciati. E spianano due pistole. I rapinatori evidentemente non speravano di appropriarsi di un grosso incasso, date le circostanze, ma forse volevano solo le sigarette.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I banditi hanno preso una bracciata di stecche, poi sono fuggiti. La proprietaria ha chiamato i carabinieri e sul posto sono giunti i militari della stazione di Pezze di Greco, che ha competenza per Torre Canne. La tabaccheria si trova in una zona periferica, e per gli autori del colpo la fuga è stata molto facile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brindisi, ospedale Perrino: turista lombardo positivo al Covid-19

  • Furgone si ribalta sull'autostrada: brindisino muore in Veneto

  • “Ego”: Jasmine Carrisi debutta come cantante

  • Spari contro il balcone di un'abitazione: feriti marito e moglie

  • Giovane malmenata in strada: carabiniere fuori servizio blocca fidanzato violento

  • Mesagne, un tuffo nel blu: quando l’asfalto si fa tela

Torna su
BrindisiReport è in caricamento