menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Alfredo Malcarne

Alfredo Malcarne

Apre lo sportello antiracket

BRINDISI – Uno sportello antiracket e antiusura per chi vuole denunciare in tutta tranquillità e lontano da eventuali occhi indiscreti.

BRINDISI - Uno sportello antiracket e antiusura per chi vuole denunciare in tutta tranquillità e lontano da eventuali occhi indiscreti ma anche per chi vuole ricevere tutte le informazioni riguardanti le agevolazioni che spettano a chi si ribella al racket e all'usura. È questo il nuovo progetto promosso dal Consorzio antiracket-antiusura che verrà presentato mercoledì mattina alle 10,30 presso la sala "verde" della Camera di commercio di Brindisi.

La cerimonia avverrà alla presenza del presidente della Camera di Commercio, Alfredo Malcarne, al presidente del Consorzio antiracket, Valerio Perrone e del prefetto di Brindisi, Nicola Prete. Saranno, inoltre, presenti i rappresentanti dell'Alto commissario di governo per le misure Antiracket - Antiusura, il prefetto Elisabetta Belgiorno. Il consorzio è composto anche dai Coofidi e dai rappresentanti delle associazioni di categoria presenti nella Camera di commercio della provincia di Brindisi.

"Gli scopi di questa nuova formula di ingegneria associazionistica saranno quelli di cooperare all'interno degli organismi produttivi imprenditoriali e commerciali, presenti nel territorio, al fine di creare maggiori sinergie finalizzate a intercettare e proporre di concerto una immediata solidarietà da portare anche nelle famiglie. Ma non solo: una costante informazione, riguardo alle agevolazioni previste dalle leggi dello Stato rappresenta un fondamentale aiuto a chi si ribella al racket e all'usura", si legge in una nota di presentazione del progetto.

"Un rapporto umano e sociale di tale natura può favorire e rafforzare ulteriormente lo sviluppo di una nuova cultura della legalità, scevra da residui di antiche zavorre di mentalità omertose, proiettata verso una migliore prospettiva di vita libera da oppressioni malavitose e sempre meno condizionata dalla azione perpetrate dalla criminalità organizzata in ogni sua forma".

 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vita da vegana: "Non sono estremista, rispetto i più deboli e l'ambiente"

Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento