menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

“Architetture di Puglia #Exhibition”: convegno al castello di Mesagne

L'evento si svolgerà, il prossimo 28 luglio, alle ore 16. Venerdì l'iniziativa verrà presentata presso la prefettura di Brindisi

BRINDISI - Il convegno “Architetture di Puglia #Exhibition” si svolgerà, il prossimo 28 luglio, alle ore 16, presso il castello Normanno Svevo di Mesagne. L’evento, organizzato  dall’Ordine degli Architetti PCC della Provincia di Brindisi e dalla Federazione degli Architetti PCC di Puglia. verrà presentato venerdì, 20 luglio, alle ore 12, presso la prefettura di Brindisi.

L’iniziativa nasce dall’ambizioso percorso, realizzato dagli enti organizzatori,  della “Call For Project 2018”. Si tratta di  un  lungo lavoro  di raccolta e valutazione di  opere  al quale hanno preso  parte più di quaranta architetti provenienti da tutta la regione. Venti le opere selezionate dalla giuria tecnica presieduta dal noto critico di architettura Luigi Prestinenza Puglisi. Nella serata del 28 luglio, dedicata al convegno, il Castello Normanno Svevo ospiterà anche una mostra appositamente allestita per presentare le immagini delle suddette opere.  

Obiettivo dell’iniziativa è quello di mettere in evidenza e rendere maggiormente fruibile sul piano della conoscenza almeno una parte dell’architettura di qualità che ha preso forma in Puglia negli ultimi anni, portando al centro dell’attenzione il ruolo dell’architetto nel contesto urbano ed extraurbano del territorio.

Presenti alla conferenza stampa oltre al Prefetto Valenti, il Presidente dell’Ordine degli Architetti PCC della Provincia di Brindisi, Serena Chiarelli, il Presidente della Fondazione Regionale Architetti PCC di Puglia, Massimo Prontera e l’Assessore all’Urbanistica e Lavori Pubblici e Centro Storico di Mesagne, Roberto D’Ancona.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento