menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furto in un supermercato: due donne arrestate dai carabinieri

Una 47enne e una 59enne nascondono nella borsa prodotti alimentari per 175 euro, ma all'uscito trovano i militari

ORIA – Avevano nascosto la refurtiva nella borsa, ma all’uscita del supermercato hanno trovato ad attenderle i carabinieri. Sono state arrestate in flagranza di reato una 47enne e una 59enne di Oria entrate in azione nella giornata di ieri (venerdì 3 gennaio), all’interno di un’attività commerciale del posto. Le donne avevano superato la barriera cassa senza pagare. Ma evidentemente i dipendenti avevano notato i loro movimenti sospetti e avevano già allertato i militari della locale stazione, che si sono fatti trovare all’uscita del negozio.

Qui sono state sottoposte a controllo e dalle borse sono saltati fori diversi prodotti di genere alimentare, per un valore complessivo di circa 175 euro. Il tutto è stato restituito al gestore del supermercato, che ha formalizzato la denuncia. Le donne sono state rilasciate subito dopo l’arresto, d’intesa con il pm di turno del tribunale di Brindisi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Attualità

Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento