Cronaca Latiano

Assalto armato in tabaccheria: arrestato giovane rapinatore

Vincenzo Tramontano, 19 anni, si è consegnato ai carabinieri della stazione di Latiano: ha confessato di essere stato l'autore della rapina consumata sabato scorso in piazza Manfredi, nel centro storico di Oria

LATIANO – E’ stato arrestato il presunto autore dell’assalto armato perpetrato sabato scorso (28 maggio) ai danni della tabaccheria di piazza Manfredi, nel centro storico di Oria, a poche decine di metri dalla cattedrale. Si tratta del 19enne Vincenzo Tamburrano, originario di Napoli, trasferitosi da tempo a Latiano dopo aver vissuto per anni a Oria. Il giovane, resosi conto di avere le ore contate, si è costituito stamani (1 giugno) presso la stazione dei carabinieri di Latiano al comando del maresciallo Luigi D’Oria.

Tramontano Vincenzo-3Le indagini culminate con l'arresto del 19enne, già noto alle forze dell'ordine, sono state condotte dagli stessi militari di Latiano, in sinergia con i colleghi della stazione di Oria coordinati dal maresciallo Roberto Borrello. Preziosissime sono state le immagini riprese dalle telecamere situate nei pressi della tabaccheria.

Il malfattore, armato di coltello e con volto coperto da passamontagna, ha fatto irruzione all’interno dell’attività commerciale intorno alle ore 15. Dopo aver minacciato una dipendente con la lama, si è impossessato di 300 euro in banconote contenute nel registratore di cassa e si è dileguato a piedi per le vie limitrofe. Sul posto, per i rilievi del caso, si sono recati i carabinieri della locale stazione.

Grazie ai primi elementi acquisiti dalle forze dell’ordine, le indagini si sono subito incanalate verso la giusta direzione. Il rapinatore sapeva che ormai i carabinieri erano arrivati sulle sue tracce e stamani ha varcato la soglia della caserma. Successivamente, di concerto con il pm di turno del tribunale di Brindisi, il 19enne è stato condotto in carcere. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assalto armato in tabaccheria: arrestato giovane rapinatore
BrindisiReport è in caricamento