rotate-mobile
Cronaca

Arrestato albanese, sarà espulso

PEZZE DI GRECO - Ha un cumulo di pene da scontare di due anni e 9 mesi per associazione a delinquere e traffico di droga, il 54enne albanese Filip Gega, domiciliato a Pezze di Greco. Ma molto probabilmente, dopo l'arresto, sarà quanto prima espulso dal nostro Paese e rimpatriato nel suo. Misura di sicurezza peraltro prevista nel provvedimento di notifica delle sentenze definitive.

PEZZE DI GRECO - Ha un cumulo di pene da scontare di due anni e 9 mesi per associazione a delinquere e traffico di droga, il 54enne albanese Filip Gega, domiciliato a Pezze di Greco. Ma molto probabilmente, dopo l'arresto, sarà quanto prima espulso dal nostro Paese e rimpatriato nel suo. Misura di sicurezza peraltro prevista nel provvedimento di notifica delle sentenze definitive.

Gega è stato intanto arrestato, come dicevamo, dai carabinieri della stazione della popolosa frazione fasanese, e trasferito al carcere di via Appia a Brindisi in attesa del passaggio ad un Cie, e quindi del rimpatrio in Albania.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato albanese, sarà espulso

BrindisiReport è in caricamento