menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Posto di controllo dei carabinieri

Posto di controllo dei carabinieri

Arrestato albanese, sarà espulso

PEZZE DI GRECO - Ha un cumulo di pene da scontare di due anni e 9 mesi per associazione a delinquere e traffico di droga, il 54enne albanese Filip Gega, domiciliato a Pezze di Greco. Ma molto probabilmente, dopo l'arresto, sarà quanto prima espulso dal nostro Paese e rimpatriato nel suo. Misura di sicurezza peraltro prevista nel provvedimento di notifica delle sentenze definitive.

PEZZE DI GRECO - Ha un cumulo di pene da scontare di due anni e 9 mesi per associazione a delinquere e traffico di droga, il 54enne albanese Filip Gega, domiciliato a Pezze di Greco. Ma molto probabilmente, dopo l'arresto, sarà quanto prima espulso dal nostro Paese e rimpatriato nel suo. Misura di sicurezza peraltro prevista nel provvedimento di notifica delle sentenze definitive.

Gega è stato intanto arrestato, come dicevamo, dai carabinieri della stazione della popolosa frazione fasanese, e trasferito al carcere di via Appia a Brindisi in attesa del passaggio ad un Cie, e quindi del rimpatrio in Albania.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sanremo, sul palco dell'Ariston anche una ballerina brindisina

Attualità

L'associazione 72019 lancia "sanvito.online", la web app dei ristoratori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Frutta e verdura di stagione: la spesa di marzo

Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento