menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carovigno: tre mesi da scontare per abusi edilizi del 2009

Arresto anche a Mesagne per violazione della detenzione domiciliare e una denuncia a Fasano

Carovigno: opere edilizie abusive, arrestato

I carabinieri della stazione di Carovigno hanno eseguito un’ordinanza di carcerazione emessa dal Tribunale di Brindisi nei confronti di un 42enne del luogo. L’uomo, D.L., deve scontare 3 mesi di reclusione per la realizzazione di lavori senza la prevista autorizzazione o in difformità di essa, fatti commessi in Carovigno il 3 luglio del 2009. L’arrestato salderà il suo conto con la giustizia, a 10 anni dai fatti, in regime di detenzione domiciliare.

Mesagne: detenuto ai domiciliari sorpreso in strada

Arrestato in flagranza di reato, per evasione, un 34enne del luogo trovato in giro dai carabinieri della stazione locale, mentre avrebbe dovuto trovarsi in casa perché sottoposto al regime degli arresti domiciliari.  L’uomo gode di un permesso di lavoro, ma è stato trovato in strada fuori dalla fascia oraria consentita. Su disposizione del pm, il detenuto è stato riportato a casa per la prosecuzione degli arresti domiciliari già in corso.

Fasano: denuncia per violazione degli obblighi di custodia

I carabinieri della sezione radiomobile della compagnia di Fasano, nell’ambito dei controlli sui soggetti nominati custodi di veicoli sottoposti a sequestro amministrativo, hanno deferito in stato libertà un 51enne del luogo. L’uomo, in qualità di custode di un autoveicolo di proprietà, sottoposto a sequestro disposto dall’autorità amministrativa, ha violato i prescritti obblighi, consentendone il danneggiamento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento