rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Centro Storico / Via Ferrante Fornari

Infastidisce i passanti e si scaglia contro i vigili urbani: arrestato un clochard

Condotto in carcere un senza tetto francese di 40 anni che giovedì sera ha creato scompiglio in via Ferrante Fornari. Trasportati in ospedale i due agenti che lo hanno ammanettato, con ferite alle braccia e al volto

BRINDISI – Dopo aver infastidito alcuni passanti e bloccato il traffico, ha aggredito una pattuglia di agenti della polizia municipale. E’ stato condotto in carcere un senza tetto francese di 40 anni, S. S., che intorno alle ore 21,30 di giovedì (1 giugno) ha creato scompiglio in via Ferrante Fornari, nei pressi di piazza della Vittoria.

Lo straniero, con una carrozzina al seguito, importunava i passanti con gesti equivoci, bloccando le auto in transito. Quando una pattuglia composta da due vigili urbani in moto si è recata sul posto, il clochard si è scagliato anche contro gli agenti, ricoprendoli li insulti. Non senza difficoltà, gli uomini in divisa sono riusciti ad ammanettarlo. Nel frattempo è intervenuta in ausilio una seconda pattuglia che ha trasportato il 40enne presso la caserma della Municipale, in stato di fermo.

I due agenti sono stati condotti presso il Pronto soccorso dell’ospedale Perrino a causa delle lesioni al volto ed alle braccia provocate dalla colluttazione. Per uno la prognosi è di sei giorni. Per l’altro, è di 10 giorni. Il pm di turno del tribunale di Brindisi, Milto Stefano De Nozza, ha disposto l’arresto dello straniero per i reati di resistenza e violenza a pubblico ufficiale. In passato l’uomo si era già reso protagonista di altri atti di violenza nei confronti di altre forze di polizia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Infastidisce i passanti e si scaglia contro i vigili urbani: arrestato un clochard

BrindisiReport è in caricamento