menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La compagnia carabinieri di Francavilla Fontana

La compagnia carabinieri di Francavilla Fontana

Arrestato mentre picchia la moglie

FRANCAVILLA FONTANA – Scene drammatiche si sono vissute la notte scorsa in un'abitazione di Francavilla Fontana.

FRANCAVILLA FONTANA - Scene drammatiche si sono vissute la notte scorsa in un'abitazione di Francavilla Fontana: un uomo di 48 anni dopo aver messo a soqquadro la sua casa ha minacciato e percosso ripetutamente la moglie davanti ai figli minorenni. La donna, fortunatamente, è riuscita a richiedere l'intervento dei carabinieri che giunti prontamente sul posto hanno ammanettato il marito violento evitando conseguenze peggiori.

Sul posto è stata inviata anche un'ambulanza del 118 che ha trasportato la vittima in ospedale dove le sono state riscontrate ferite guaribili in una decina di giorni. Il marito è stato arrestato e trasferito in carcere con l'accusa di lesioni personali e minaccia aggravata. Da quanto è stato ricostruito dai militari della compagnia di Francavilla Fontana, al comando del maggiore Giuseppe Prudente, non era la prima volta che il 48enne assumeva comportamenti così violenti nei confronti della coniuge. Sempre per futili motivi "gravi incomprensioni".

Questa volta, però, la donna è riuscita a reagire, senza esitazione ha chiamato i soccorsi. Era circa l'una. In giro per le vie di Francavilla c'era una pattuglia dei carabinieri che si è immediatamente precipitata sul posto cogliendo il 48enne in flagranza di reato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid, Puglia: pressione ancora alta sugli ospedali, altri 39 decessi

  • Attualità

    Donne e politica: "Un mondo ancora pieno di pregiudizi"

  • Sport

    Palaeventi: Comune di Brindisi - New Arena all’atto finale

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento