menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parcheggiatore abusivo si scaglia contro i carabinieri: arrestato

L'uomo pretendeva somme di denaro dai clienti dell'Eurospin, infastidendoli. Alla vista dei militari ha dato in escandescenze

SAN VITO DEI NORMANNI – Pretendeva soldi dai clienti del supermercato e si è scagliato contro i carabinieri, mandandone uno in ospedale. E’ stato arrestato un parcheggiatore abusivo che ieri sera (mercoledì 13 novembre) ha dato in escandescenze all’esterno dell’Eurospin di San Vito dei Normanni. Si tratta di un cittadino di 27 anni, Adam Tumani, originario del Mali e residente a San Vito dei Normanni.

I carabinieri della locale stazione sono intervenuti intorno alle ore 20.30 su richiesta del titolare dell’attività commerciale, poiché lo straniero, in preda ai fumi dell’alcool, infastidiva gli avventori, anche pretendendo denaro per poter usufruire del parcheggio. 

Alla vista dei militari, l’uomo ha tentato di eludere il controllo. Ne è scaturita una colluttazione in cui uno dei carabinieri ha riportato ferite giudicate guaribili in 10 giorni dai medici del Pronto soccorso dell’ospedale di Ostuni. Il 27enne, condotto in caserma, di concerto con il pm di turno è stato trasferito presso la casa circondariale di Brindisi, con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento