menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Carabinieri della compagnia di San Vito

Carabinieri della compagnia di San Vito

Arrestato sorvegliato speciale

SAN MICHELE SALENTINO - Uno dei tanti soggetti ai quali la sorveglianza speciale sta piuttosto stretta oggi si è visto recapitare il conto di una serie di violazioni, sotto forma di arresto. A provvedere all'esecuzione del provvedimento del gip del tribunaole di Brindisi sono stati i carabinieri del Norm della compagnia di San Vito dei Normanni. L'arrestato invece è Michele Marzio di 34 anni.

SAN MICHELE SALENTINO - Uno dei tanti soggetti ai quali la sorveglianza speciale sta piuttosto stretta oggi si è visto recapitare il conto di una serie di violazioni, sotto forma di arresto. A provvedere all'esecuzione del provvedimento del gip del tribunaole di Brindisi sono stati i carabinieri del Norm della compagnia di San Vito dei Normanni. L'arrestato invece è Michele Marzio di 34 anni.

Il provvedimento è scaturito a seguito delle numerose denunce per violazione delle prescrizioni inerenti la misura della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel Comune di residenza a cui attualmente è sottoposto, fanno sapere i carabinieri. Marzio però non andrà in carcere: l'ordinanza infatti dispone che venga detenuto agli arresti domiciliari, che alla fine sono più stretti delle maglie della sorveglianza speciale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento