menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Minorenne produceva la marijuana in casa: scattano le manette

Il giovane è stato arrestato a seguito di una perquisizione domiciliare effettuata dai carabinieri della stazionje di Latiano. Sequestrate sei piante

LATIANO – Non è ancora maggiorenne, ma aveva già acquisito le conoscenze necessarie per realizzare una piccola serra artigianale nella sua abitazione. E’ stato arrestato per produzione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un minore residente a Latiano.

Questi nella giornata di ieri (25 ottobre) ha ricevuto la visita dei carabinieri della locale stazione, che nel corso di una perquisizione domiciliari hanno rinvenuto la mini serra, al cui interno si trovavano sei piante di canapa indiana e materiale idoneo al confezionamento.

Il tutto è stato posto sotto sequestro. Il minore, dopo ,le formalità di rito, di concerto con il pm di turno della procura dei minori di Lecce, è stato condotto presso la casa circondariale minorile di Monteroni (Lecce).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Torna ad aumentare il numero dei positivi e dei decessi in Puglia

  • Cronaca

    Sprangate contro l'ex della fidanzata: condannato a dieci anni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento