Controlli dei carabinieri, un arresto e tre denunce

Vincenzo D’Ignazio, 41enne di Brindisi deve espiare 6 mesi ai domiciliari per violazioni degli obblighi derivanti dalla sorveglianza speciale

BRINDISI - Un arresto e diverse denunce dei carabinieri a conclusione dei controlli condotti nelle ultime ore tra Brindisi e diversi comuni della provincia.

Latiano

A Latiano i militari hanno arrestato, in ottemperanza all’ordine di esecuzione pena emesso dal Tribunale di Sorveglianza di Lecce, Vincenzo D’Ignazio, 41enne di Brindisi: deve espiare ai domiciliari la pena di sei mesi di reclusione per le reiterate violazioni degli obblighi derivanti dalla sorveglianza speciale. 

Sempre a Latino, i carabinieri hanno denunciato per  violenza privata, minaccia e danneggiamento un 34enne di Brindisi, ospite della Comunità Carlo Alberto Dalla Chiesa:  per futili motivi ha danneggiato lo sportello di un quadro elettrico, nonché ha minacciato gli operatori di colpirli con un sasso.

Carovigno

A Carovigno è stato denunciato un ragazzo di 24 anni, ivoriano, ricettazione di un trattore agricolo, rubato a un agricoltore a San Vito dei Normanni.

Francavilla Fontana

Nella Città degli Imperiali, una donna 40 anni, è stata denunciata perché sorpresa alla guida dell'auto  senza aver mai conseguito la patente. La vettura è stata sottoposta a sequestro ai fini della confisca. La donna era già stata contravvenzionata nell’arco del biennio per la stessa violazione il 7 dicembre 2018 e il 7 novembre 2017. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Brindisi 

I carabinieri della stazione di Brindisi Casale, a conclusione degli accertamenti, hanno deferito in stato di libertà una 48enne del luogo, per furto aggravato. La donna, gravata da censure penali per reati analoghi, si è resa responsabile del furto di generi alimentari e non, prelevati dai banchi di vendita di un esercizio commerciale della città. Il valore dei generi alimentari è pari a 110 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sbarco in piena pandemia: decine di migranti rintracciati a Cerano

  • Altri 23 casi in provincia di Brindisi: il bilancio sale a quota 148

  • Addio a Nanuccio il pescatore: da 12 giorni attendeva l'esito del tampone

  • Tre nuovi contagiati nel Brindisino e sei persone decedute

  • Azzeramento dei contagi in Puglia: le proiezioni di un centro di ricerca

  • Scu, si è suicidato il pentito Sandro Campana: accusò il fratello Francesco

Torna su
BrindisiReport è in caricamento