Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Due arresti per condanne definitive a Latiano e Torre Santa Susanna

Due persone sono state raggiunte da ordini di carcerazione per condanne divenute definitive,a latiano e Torre Santa Susanna. I carabinieri delle stazioni locali hanno arrestato i destinatari dei provvedimenti e li hanno trasferiti nel carcere di via Appia a Brindisi

Due arresti su ordine di carcerazione sono stati eseguiti ieri dai carabinieri in altrettanti centri del Brindisino. I militari della stazione di Latiano hanno tratto in arresto Salvatore Bianco di 62 anni, del luogo, per un cumulo pene relative a fatti che vanno dal dicembre del 2011 al febbraio del 2009. Bianco deve espiare la pena di 4 anni e 2 mesi di reclusione, in seguito a condanne definitive per concorso in danneggiamento seguito da incendio, false dichiarazione sull'identità personale, rapina, fabbricazione e commercio abusivo di materie esplodenti, ricettazione e violazione diritti d’autore, violazioni in materia ambientale, tutti reati commessi a Latiano. A Torre Santa Susanna, invece,  i carabinieri della stazione cittadina hanno eseguito un ordine di carcerazione emesso nei confronti di Donato Crastolla, di 47 anni, residente a Oria. Crastolla deve espiare la pena residua di 1 anno e 3 mesi di reclusione, per truffa e ricettazione. Sia Crastolla che Bianco sono stati trasferiti alla casa circondariale di via Appia a Brindisi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due arresti per condanne definitive a Latiano e Torre Santa Susanna

BrindisiReport è in caricamento