Cronaca Torchiarolo

Maltrattamenti in famiglia, il giudice ordina l'arresto

Finisce in carcere un uomo di Torchiarolo, raggiunto e trasferito in carcere dai carabinieri di Surbo e del suo paese

TORCHIAROLO – I carabinieri della stazione di Surbo, assieme ai militari della stazione locale, stamani hanno tratto in arresto a Torchiarolo una persona colpita da ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal giudice delle indagini preliminari del tribunale di Lecce.

DE SIMEI GIUSEPPE.-2Si tratta di Giuseppe De Simei di 50 anni, residente a Torchiarolo, indagato per maltrattamenti in famiglia.  De Simei è stato trasferito dagli stessi militari dell’Arma nella casa circondariale di Brindisi in attesa dell’interrogatorio di garanzia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltrattamenti in famiglia, il giudice ordina l'arresto

BrindisiReport è in caricamento