rotate-mobile
Cronaca Torchiarolo

Maltrattamenti in famiglia, il giudice ordina l'arresto

Finisce in carcere un uomo di Torchiarolo, raggiunto e trasferito in carcere dai carabinieri di Surbo e del suo paese

TORCHIAROLO – I carabinieri della stazione di Surbo, assieme ai militari della stazione locale, stamani hanno tratto in arresto a Torchiarolo una persona colpita da ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal giudice delle indagini preliminari del tribunale di Lecce.

DE SIMEI GIUSEPPE.-2Si tratta di Giuseppe De Simei di 50 anni, residente a Torchiarolo, indagato per maltrattamenti in famiglia.  De Simei è stato trasferito dagli stessi militari dell’Arma nella casa circondariale di Brindisi in attesa dell’interrogatorio di garanzia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltrattamenti in famiglia, il giudice ordina l'arresto

BrindisiReport è in caricamento