menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piante di Cannabis e marijuana già pronta, scatta l'arresto

Un arresto a Ceglie Messapica per detenzione di marijuana a fini di spaccio. E' finito in carcere il 63enne Cosimo Caringella, al termine di una perquisizione domiciliare

CEGLIE MESSAPICA - Un arresto a Ceglie Messapica per detenzione di marijuana a fini di spaccio. E' finito in carcere il 63enne Cosimo Caringella, al termine di una perquisizione domiciliare condotta dai carabinieri della stazione locale. 

CARINGELLA Cosimo, classe 1954-2L’uomo, a seguito di accurata perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso, ben occultati in uno stanzino adibito a deposito, di 15 piante di Cannabis indica in fase di essiccazione del peso complessivo di  800 grammi, e di 35 grammi di marijuana e materiale vario per il confezionamento della sostanza, il tutto sottoposto a sequestro.

Su disposizione del magistrato di turno alla procura di Brindisi, l’arrestato è stato associato presso la casa circondariale di via Appia nel capoluogo in attesa dell'udienza di convalida della misura restrittiva davanti al giudice delle indagini preliminari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento