menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un arresto dei carabinieri (repertorio)

Un arresto dei carabinieri (repertorio)

Arresti a Erchie e Brindisi

Arresti a Erchie e Brindisi. Nel primo caso per un furto di olive, mentre nel capoluogo per evasione dagli arresti domiciliari.

Sorpreso a rubare olive, arrestato 46enne di Erchie. Si tratta di Antonio Ferrara. L'uomo è stato sorpreso dai carabinieri della locale stazione in un terreno agricolo, in contrada "Bianchi", appartenente a un 56enne del luogo, mentre asportava circa 150 chili di olive. La refurtiva è stata interamente recuperata e restituita al proprietario. Dopo formalità di rito, Ferrara è stato assegnato sagli arresti domiciliari.

I carabinieri della stazione di Brindisi Casale, invece, hanno arrestato in flagranza di reato Giuseppe Torsello, 39enne del posto, per evasione. L'uomo, in atto sottoposto al regime degli arresti domiciliari, durante un controllo non è stato trovato in casa, venendo rintracciato poco dopo per le vie del centro. L'arrestato, dopo le formalità di rito, è stato nuovamente sottoposto agli arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento