menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Marijuana nascosta in un barattolo da olive: arrestato un giovane

Il 20enne Alessio Romeo Colucci Carluccio sorpreso con 234 grammi di marijuana. A Mesagne anche un arresto per evasione

MESAGNE – Aveva nascosto in un barattolo di olive 234 grammi di marijuana. Il 20enne Alessio Romeo Colucci Carluccio, di Mesagne, è stato arrestato in flagranza di reato dai carabinieri della locale stazione. I militari nella giornata di ieri (martedì 10 dicembre) si sono recati presso l’abitazione del ragazzo, sottoponendola a perquisizione.

Nella camera da letto, i carabinieri hanno trovato un barattolo contenente 234 grammi di marijuana, due grammi della stessa sostanza stupefacente, un bilancino di precisione, forbici e nastro isolante per il confezionamento. Di concerto con il pm di turno del tribunale di Brindisi, il 20enne è stato arrestato in regime di domiciliari per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 

Sempre a Mesagne, i carabinieri della locale stazione hanno arrestato per il reato di evasione il 34enne Giuseppe Oracolo, del posto. L’uomo, sottoposto alla detenzione domiciliare con il permesso di uscire dalle ore 10:00 alle 12:00 di tutti i giorni, a seguito di specifici controlli, non è stato trovato presso la sua abitazione, venendo rintracciato al suo rientro a casa oltre l’orario consentito. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato ricondotto presso la sua abitazione in regime di arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Le nuove aperture in pandemia, simbolo di coraggio e speranza

Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento