menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Evade dai domiciliari e va in giro in bici: i carabinieri lo arrestano

Nuovi guai per un 65enne di San Donaci. A Francavilla Fontana, denunciato un 26enne che non è stato trovato in casa durante un controllo

Un arresto e una denuncia per il reato di evasione dai domiciliari nell’ambito dei servizi di controllo del territorio effettuati dai carabinieri del comando provinciale di Brindisi. 

A San Donaci, un 65nne del posto, nella serata di ieri (venerdì 10 aprile) è stato sorpreso mentre se ne andava in giro per le vie del centro, in sella a una bicicletta, senza alcuna autorizzazione. L’uomo, fermato da una pattuglia della locale stazione dell’Arma, di concerto con il pm di turno del tribunale di Brindisi, è stato condotto presso la propria abitazione, sempre in regime di domiciliari. 

A Francavilla Fontana, i carabinieri della locale stazione si sono recati presso l’abitazione di un 26enne di origine rumena sottoposto ai domiciliari, accertando che lo stesso si era reso irreperibile. Le ricerche avviate dai militari hanno poi indotto il ragazzo, in serata, a fare rientro a casa. Questo gli è costato una denuncia a piede libero. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

San Donaci, compie 100 anni: auguri a nonna Giovanna

Attualità

"Me contro te" di Gianluca Leuzzi candidato al David di Donatello

social

Sant'Antonio Abate, il Santo del fuoco tra storia e tradizione

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid, Puglia: nuovo aumento dei contagi e dei decessi

  • Cronaca

    Brindisino morto in carcere a Ibiza: disposta l'autopsia

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento