Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Svaligiano casa, ma il proprietario rientra: arrestate e subito rilasciate

Arrestate in flagranza due donne senza fissa dimora che si erano introdotte in un appartamento di Brindisi, rubando monili d'oro

BRINDISI – Il proprietario le ha colte sul fatto e ha subito chiamato i carabinieri. Sono state arrestate due donne, apolidi e senza fissa dimora, che venerdì pomeriggio (4 giugno) hanno tentato di svaligiare un appartamento situato nel centro Brindisi. Le straniere, approfittando della momentanea assenza del proprietario, si sono introdotte nell’abitazione forzando la porta di ingresso, per poi appropriarsi di alcuni monili d’oro. Nel giro di pochi minuti, però, la vittima è rientrata e ha immediatamente allertato le forze dell’ordine, trattenendo le ladre. Sul posto si sono recati i carabinieri del Norm della compagnia di Brindisi. L’intera refurtiva è stata restituita al proprietario. Le donne sono state condotte in caserma e una volta concluse le formalità di rito sono tornate in libertà. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Svaligiano casa, ma il proprietario rientra: arrestate e subito rilasciate

BrindisiReport è in caricamento