Dà in escandescenze in un bar e aggredisce i poliziotti: arrestato

Provvidenziale l'intervento degli agenti del commissariato. L'uomo aveva lanciato il contenuto di un bicchiere contro il barista

OSTUNI – E’ andato in escandescenze all’interno di un bar, arrivando al punto di lanciare il contenuto di un bicchiere contro il titolare. La situazione non è degenerata ulteriormente solo grazie all’intervento dei poliziotti del locale commissariato. Il 42enne G.M., di Ostuni, è stato arrestati in flagranza di reato per il reato di resistenza, violenza o minaccia e oltraggio a pubblico ufficiale.

Durante un ordinario servizio di controllo del territorio, un equipaggio della Volante si è accorto che le acque erano agitate all’interno di un bar, a causa di un cliente che infastidiva sia i clienti che il proprietario.

Neanche l’arrivo degli uomini in divisa ha indotto a miti consigli il 42enne. Questi, anzi, proprio in presenza degli agenti, ha afferrato un bicchiere che si trovava sul bancone e ha lanciato il contenuto contro il titolare, deridendolo. Non solo. Dopo l’intervento dei poliziotti, l’uomo ha tentato di opporsi all’arresto procurando lievi lesioni ai due agenti. Ma alla fine quest’ultimi hanno avuto la meglio e lo hanno condotto in commissariato. Da qui, di concerto con il pm di turno del tribunale di Brindisi, è stato condotto presso la casa circondariale di Brindisi in via Appia.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Da 20 anni al carcere duro, prossimo alla laurea in Giurisprudenza

  • Attualità

    Il sottosegretario Giuliano: "La docente sospesa ha fatto bene il suo lavoro"

  • Attualità

    La Cgil dura: "Sistema sanitario provinciale in piena crisi"

  • Attualità

    Tanti visitatori sul pattugliatore "Ubaldo Diciotti" nel porto di Brindisi

I più letti della settimana

  • Come difendersi dai pesciolini d'argento (e cosa sono)

  • Rapina al portavalori: ritrovati i Kalashnikov e il furgoncino Doblò

  • Sequestrati 350mila euro alla famiglia Bruno: indagati padre e figlio

  • Crollo solaio in una scuola: dimesso l'operaio, cantiere sotto sequestro

  • Strade e sottopassi allagati: anziani coniugi salvati dai carabinieri

  • Estorsione a una dipendente: denuncia e interdizione per un ristoratore

Torna su
BrindisiReport è in caricamento