Dà in escandescenze in un bar e aggredisce i poliziotti: arrestato

Provvidenziale l'intervento degli agenti del commissariato. L'uomo aveva lanciato il contenuto di un bicchiere contro il barista

OSTUNI – E’ andato in escandescenze all’interno di un bar, arrivando al punto di lanciare il contenuto di un bicchiere contro il titolare. La situazione non è degenerata ulteriormente solo grazie all’intervento dei poliziotti del locale commissariato. Il 42enne G.M., di Ostuni, è stato arrestati in flagranza di reato per il reato di resistenza, violenza o minaccia e oltraggio a pubblico ufficiale.

Durante un ordinario servizio di controllo del territorio, un equipaggio della Volante si è accorto che le acque erano agitate all’interno di un bar, a causa di un cliente che infastidiva sia i clienti che il proprietario.

Neanche l’arrivo degli uomini in divisa ha indotto a miti consigli il 42enne. Questi, anzi, proprio in presenza degli agenti, ha afferrato un bicchiere che si trovava sul bancone e ha lanciato il contenuto contro il titolare, deridendolo. Non solo. Dopo l’intervento dei poliziotti, l’uomo ha tentato di opporsi all’arresto procurando lievi lesioni ai due agenti. Ma alla fine quest’ultimi hanno avuto la meglio e lo hanno condotto in commissariato. Da qui, di concerto con il pm di turno del tribunale di Brindisi, è stato condotto presso la casa circondariale di Brindisi in via Appia.

Potrebbe interessarti

  • Librerie fai da te: alcune idee

  • Conservazione dei cibi: sai quali sono quelli da tenere fuori dal frigo?

  • Yogurt: dalla Mesopotamia di 3000 anni fa

  • Open space: il frigorifero intelligente per la vostra casa

I più letti della settimana

  • Auto fuori controllo sulla provinciale: un uomo perde la vita

  • Aste giudiziarie, pressioni e minacce ai partecipanti: quattro arresti

  • L'ammiraglio difende la Marina: "In Libia ci siamo. Il problema: i trafficanti"

  • Sulla pista dei furti di trattori: arrestato un allevatore

  • Omicidio Maldarella, fermati anche il padre e la madre dell'arrestato

  • “Mettiti sul letto sennò ti ammazzo”: arrestato per violenza sessuale e rapina

Torna su
BrindisiReport è in caricamento