"Versatemi da bere o do fuoco al locale": interviene la polizia, arrestato

In carcere un 40enne di Ostuni che mercoledì mattina ha minacciato il titolare di un bar del centro e i suoi figli. Gli stessi hanno chiesto aiuto alle forze dell'ordine. Sul posto una pattuglia del locale commissariato

BRINDISI – Ha minacciato l’esercente e i suoi figli di dar fuoco al suo locale, sol perchè gli era stato chiesto di pagare la consumazione. E’ stato arrestato in flagranza di reato un 49eme di Ostuni già noto alle forze dell’ordine, G.P., che ha seminato il panico  in un bar di Ostuni. Provvidenziale è stato l’intervento dei poliziotti del commissariato della Città Bianca, allertati dalle vittime. 

L’episodio si è verificato nella mattinata di ieri (mercoledì 5 giugno). L’uomo ha consumato degli alcolici all’interno del bar. Alla richiesta del titolare di pagare, il 40enne lo ha minacciato di incendiare il locale. Il commerciante, impaurito dal comportamento dell’avventore, ha dovuto sottostare alle sue imposizione e non senza difficoltà lo ha accompagnato fuori dall’esercizio commerciale, per non mettere in pericolo i congiunti, che lo aiutavano nella conduzione del bar. 

Poco dopo, però, il 40enne ha raggiunto nuovamente il bar, a bordo della sua auto. Sempre sotto la minaccia di distruggere tutto, ha spintonato i figli del proprietario, ordinando loro altri bicchieri di liquori. Uno di loro, in quei concitati momenti, è riuscito a chiedere aiuto alla polizia.

Sul posto si è rapidamente recata una Volante del locale commissariato. Gli agenti sono riusciti a bloccare il 40enne nei pressi del bar e lo hanno condotto in commissariato. Da lì, di concerto con il pm di turno del tribunale di Brindisi, è stato condotto in carcere con l’accusa di estorsione aggravata. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Uccisa in casa insieme al fidanzato: lavorava all'Inps di Brindisi

  • Covid: 12 positivi dopo un ricevimento, chiuso un asilo nido

  • Regionali, Amati il più votato: ecco tutte le preferenze nel Brindisino

  • Maltempo nel Brindisino: danni e allagamenti, intervengono i vigili del fuoco

  • Consiglio regionale: cinque eletti in provincia di Brindisi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento