Venerdì, 23 Luglio 2021
Cronaca

Si fa accompagnare a casa dopo l'evasione, ma i carabinieri lo attendono

Arrestato un 48enne di San Michele Salentino già sottoposto ai domiciliari. I militari lo hanno visto sopraggiungere circa mezzora dopo il loro arrivo

SAN MICHELE SALENTINO – Un congiunto lo stava riaccompagnando a casa, ma i carabinieri lo attendevano da circa mezzora. Un 48enne di San Michele Salentino è stato arrestato per il reato di evasione da una pattuglia del Nor della compagnia di San Vito dei Normanni. L’uomo, già sottoposto alla misura dei domiciliari, non è stato trovato all’interno della sua abitazione. Circa 30 minuti dopo, i militari lo hanno notato sopraggiungere, accompagnato in auto da un familiare. L’uomo, di concerto con il pm di turno del tribunale di Brindisi, è stato nuovamente sottoposto ai domiciliari. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si fa accompagnare a casa dopo l'evasione, ma i carabinieri lo attendono

BrindisiReport è in caricamento