I carabinieri lo sorprendono in strada: arrestato per evasione

Un 34enne sottoposto ai domiciliari lascia la sua abitazione senza autorizzazione, ma viene fermato dai carabinieri

BRINDISI – E’ stato sorpreso in strada, lontano da casa, nonostante fosse sottoposto agli arresti domiciliari. Il 34enne Alessio Romano è stato arrestato in flagranza di reato, per evasione, dai carabinieri della Sezione radiomobile della compagnia di Brindisi. L’uomo è stato sottoposto a un controllo per le vie cittadine nel pomeriggio di venerdì (22 novembre). Di concerto con il pm di turno, dopo le formalità di rito, è stato ricondotto presso la sua abitazione, sempre in regime di domiciliari. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donna muore al Pronto soccorso: negativo il test del coronavirus

  • Virus, paziente in valutazione al Perrino. Treno bloccato a Lecce

  • Virus, declassato caso sospetto, ma resta l'isolamento. Un altro oggi

  • Dramma a Savelletri: cadavere di un uomo ritrovato sugli scogli

  • Brindisi: tentatato suicidio in carcere. Detenuto salvato da un agente

  • Detenuto ai domiciliari ingerisce acido: morto dopo dieci giorni di agonia

Torna su
BrindisiReport è in caricamento