Coca, metanfetamine e hascisc in una cascina: arrestato un giovane

Il 26enne Antonio Summa bloccato dai poliziotti del commissariato di Ostuni dopo un lungo appostamento nei pressi di un casolare abbandonato. Sotto sequestro anche sostanza da taglio e materiale per confezionare le dosi

OSTUNI – I poliziotti si sono rimasti in appostamento per ore, anche sotto la pioggia, nei pressi di una cascina. Quando il sospettato ha prelevato dal frigo una busta bianca, sono usciti allo scoperto. Il 26enne Antonio Summa, di Carovigno, è stato sorpreso con 50 grammi di cocaina, 10 pasticche di metanfetamina del peso di 5,10 grammi, 82 grammi di hashish, un bilancino elettronico di precisione e diversa sostanza da taglio del tipo mannite. Il giovane è stato arrestato in flagranza di reato nelle campagne di Carovigno.

L’operazione anti droga è stata condotta dai poliziotti del commissariato di Ostuni, al culmine di un’attività investigativa iniziata con il monitoraggio di alcuni consumatori del posto e dello spacciatore sino all’individuazione del nascondiglio della droga all’interno di un rudere nelle campagne dell’agro carovignese. Dopo diverse ore di attesa da parte dei poliziotti nonostante le condizioni atmosferiche negative per l’abbondante pioggia dei giorni scorsi, Antonio Summa è stato osservato mentre entrava nella cascina in stato di abbandono e prelevare da un frigorifero una busta bianca. 

I poliziotti lo hanno subito bloccato e hanno accertato che all’interno si trovava la sostanza stupefacente, oltre a strumenti per il peso e sostanza per il taglio e il confezionamento delle dosi. Dopo le formalità di rito, il 26enne è stato condotto presso il carcere di Brindisi. L’indagine, coordinata dalla Procura della Repubblica di Brindisi, ora si concentrerà nell’individuazione della filiera di approvvigionamento dello stupefacente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Uccisa in casa insieme al fidanzato: lavorava all'Inps di Brindisi

  • Covid: 12 positivi dopo un ricevimento, chiuso un asilo nido

  • Maltempo nel Brindisino: danni e allagamenti, intervengono i vigili del fuoco

  • Consiglio regionale: cinque eletti in provincia di Brindisi

  • Scu, estorsioni nelle campagne: “Un euro per ogni quintale di grano prodotto”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento