Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Mesagne

Vandalismo e spaccio di droga: giovane arrestato dai carabinieri

Un 21enne nascondeva in casa barattoli contenenti marijuana. Avrebbe anche danneggiato la saracinesce di un'attività

MESAGNE – Sottoposto a indagine per un atto vandalico, finisce nei guai anche per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Un 21enne di Mesagne è stato arrestato in regime di domiciliari dai carabinieri della locale stazione. Il giovane nella giornata di ieri (sabato 31 luglio) ha ricevuto la visita delle forze dell'ordine. Nella sua abitazione sono stati trovati 197,5 grammi di marijuana contenuti in barattoli di vetro, oltre a un bilancino di precisione e materiale utile al confezionamento. Tutto ciò si trovava nello scantinato. 

La perquisizione è scaturita dagli accertamenti sul danneggiamento della saracinesca di un’agenzia di viaggi del luogo. Lo stesso è stato infatti identificato, attraverso la visione delle immagini del sistema di videosorveglianza quale autore dell’atto vandalica perpetrato con una barra metallica, poi, sottoposta a sequestro. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro. Il 21enne, al termine delle formalità di rito, è stato condotto presso la sua abitazione in regime di arresti domiciliari, come disposto dall’autorità giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandalismo e spaccio di droga: giovane arrestato dai carabinieri

BrindisiReport è in caricamento