Cronaca Ostuni

Semiautomatica con matricola abrasa nell'auto di pregiudicato

Arrestato a Ostuni un soggetto di 33 anni già noto alla giustizia. La perquisizione dopo un controllo della polizia al bar

OSTUNI – Finisce in carcere un pregiudicato di Ostuni, A.C. di 33 anni, trovato in possesso di una pistola semiautomatica con matricola abrasa, occultata nel vano bagagli della sua auto. La scoperta è stata fatta dagli agenti del commissariato della Città Bianca, in conseguenza di un controllo di routine effettuato in un locale pubblico del luogo, dove si trovavano alcuni clienti con pregiudizi di polizia e precedenti penali.

Identificate le persone in questione, il personale del commissariato passava anche alla perquisizione delle rispettive vetture parcheggiate nei pressi. E all’interno del bagagliaio di quella di A.C., avvolta in alcuni panni, c’era una 7.65 completa di caricatore con sei cartucce, perfettamente funzionante e con matricola abrasa.

L’arma clandestina è stata affidata alla polizia scientifica per le comparazioni del caso, mentre il soggetto già citato è stato dichiarato in arresto e – su decisione del pm di turno – trasferito in carcere a Brindisi a disposizione del giudice delle indagini preliminari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Semiautomatica con matricola abrasa nell'auto di pregiudicato

BrindisiReport è in caricamento