menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Unità cinofila antidroga dei carabinieri

Unità cinofila antidroga dei carabinieri

Arresto per droga a Mesagne

Trovato in possesso di cinque grammi di cocaina, due di hashish, creatina, materiale per il confezionamento e la somma contante di 250 euro. In manette, l'ultimo giorno dell'anno, un 29enne di Mesagne, Damiano Bello. È accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Trovato in possesso di cinque grammi di cocaina, due di hashish, creatina, materiale per il confezionamento e la somma contante di 250 euro. In manette, l'ultimo giorno dell'anno, un 29enne di Mesagne, Damiano Bello. È accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

I carabinieri della locale stazione hanno fatto irruzione a casa del 29enne mesagnese nell'ambito di una serie di servizi tesi al contrasto del traffico della droga. A casa di Bello hanno trovato cocaina, hashish, il materiale per il confezionamento della droga e un barattolo al cui interno c'era creatina, sostanza usata per il taglio della cocaina. Più denaro che secondo i carabinieri rappresenta provento dell'attività di spaccio.

Dopo le formalità di rito il 29enne è stato rinchiuso nel carcere di Brindisi in attesa dell'interrogatorio di convalida.

I carabinieri della stazione di Brindisi Casale, invece, hanno denunciato un 61enne del posto V.C. Per detenzione abusiva di artifizi pirotecnici. L'uomo in seguito a una perquisizione domiciliare è stato trovato in possesso di dieci artifizi pirotecnici del genere proibito.

I carabinieri della stazione di Brindisi Principale, invece, nell'ambito di servizi finalizzati al controllo delle persone sottoposte alle misure di sicurezza e prevenzione, hanno denunciato una 47enne di origine albanese e residente a Brindisi, M.H. per evasione. La donna, in atto sottoposta agli arresti domiciliari, durante un controllo non è stata trovata presso la sua abitazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vita da vegana: "Non sono estremista, rispetto i più deboli e l'ambiente"

Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento