rotate-mobile
Cronaca Latiano

Arresto per un sorvegliato speciale

LATIANO - In casa con la droga e in compagnia, peraltro, di un pregiudicato. Sorvegliato speciale finisce in manette: si tratta del 34enne di Rimini, domiciliato a Latiano, Vincenzo Leo, agli arresti domiciliari e sorpreso dai carabinieri della stazione di Latiano durante un controllo di routine, in compagnia di un altro uomo, anche lui già noto alle forze dell'ordine.

LATIANO - In casa con la droga e in compagnia, peraltro, di un pregiudicato. Sorvegliato speciale finisce in manette: si tratta del 34enne di Rimini, domiciliato a Latiano, Vincenzo Leo, agli arresti domiciliari e sorpreso dai carabinieri della stazione di Latiano durante un controllo di routine, in compagnia di un altro uomo, anche lui già noto alle forze dell'ordine.

In seguito a perquisizione, i militari hanno sequestrato due grammi di eroina. Per Leo sono scattate le manette per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e violazioni delle prescrizioni inerenti la sorveglianza speciale di pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno -, mentre l'amico è stato denunciato a piede libero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arresto per un sorvegliato speciale

BrindisiReport è in caricamento