Trovati con 400 grammi di cocaina e 4mila euro in contanti: arrestati

Un 50enne di Torchiarolo è stato arrestato insieme a un 27enne di Lecce per detenzione di armi clandestine e di stupefacenti

TORCHIAROLO – Un 50enne di Torchiarolo, Saverio Renna, è stato arrestato insieme al 27enne Orazio Ruggiero di Lecce, dai carabinieri della Sezione radiomobile della compagnia del capoluogo salentino, per detenzione di armi clandestine e di stupefacenti.

I due sono stati sorpresi dai militari in un garage posto nel seminterrato di un condominio a Lecce con 433 grammi di cocaina in parte suddivisa in dosi, materiale confezionamento, 4195 euro in contanti e una pistola “Zastava” cal. 6,35 con 80 cartucce.

I carabinieri hanno fatto irruzione nel garage perché insospettitisi da alcuni rumori provenire dal suo interno: i due stavano impacchettando con nastro adesivo scatole di cartone. Da quanto accertato il garage era utilizzato come luogo di taglio e confezionamento dello stupefacente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Uccisa in casa insieme al fidanzato: lavorava all'Inps di Brindisi

  • Covid: 12 positivi dopo un ricevimento, chiuso un asilo nido

  • Regionali, Amati il più votato: ecco tutte le preferenze nel Brindisino

  • Elezioni regionali, amministrative e referendum: l'affluenza finale

  • Furto al bancomat con inseguimento: banditi cadono in strapiombo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento