In giro con due dosi di cocaina: in casa nascondeva anche marijuana e hascisc

Un 41enne sottoposto a perquisizione prima personale e poi domiciliare. Trovati anche sostanze da taglio e soldi di dubbia provenienza

ERCHIE – Se ne andava in giro son due dosi di cocaina nascoste nella tasca dei pantaloni. Ma nella sua abitazione, i carabinieri hanno trovato anche hascisc e marijuana. Il 41enne Demetrio Musio, di Torre Santa Susanna, è stato arrestato in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo è stato fermato ieri pomeriggio (martedì 6 ottobre), dai carabinieri della stazione di Erchie.

La perquisizione personale, come detto, ha consentito di rinvenire due dosi di cocaina. Poi i militari si sono recati presso l’appartamento del 41enne, dove sono state rinvenute altre dosi di polvere bianca, per un peso complessivo pari a 2,5 grammi, un panetto di hascisc del peso netto di 86 grammi e tre confezioni di marijuana per un peso complessivo di 180 grammi. Inoltre i carabinieri hanno recuperato anche: un bilancino di precisione e vario materiale utile per il confezionamento, sostanza da taglio per 1,5 grammi, denaro contante per 70,00 euro, ritenuto provento di spaccio. L’uomo è stato condotto presso la casa circondariale di Brindisi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il ballerino Alessandro Cavallo entra nella scuola di "Amici" di Maria De Filippi

  • Muore a 19 anni dopo forti emicranie: indagati due medici del Perrino

  • Addio a Fabio D'Aprile: lutto nel basket brindisino

  • Covid, "furbetti del vaccino": ispezione dei Nas al Perrino

  • Puglia in zona gialla: dagli spostamenti alle aperture di bar, ristoranti e negozi, le regole fino al 15 gennaio

  • Covid: "Vaccinate anche delle persone che non avevano priorità"

Torna su
BrindisiReport è in caricamento