Controlli anti contagio: un giovane sorpreso con hascisc e marijuana

Un 26enne, in possesso di hascisc e marijuana, arrestato e subito rimesso in libertà. I suoi tre amici denunciati per violazione delle misure anti Covid

MESAGNE – Se ne andava in giro in auto, insieme ad altre tre persone. Già questa, di per sé, costituiva una violazione delle misure di contenimento della pandemia da Covid-19 disposte dal governo. Ma oltre alla denuncia per violazione delle ordinanze, un 24enne residente a Casalmaggiore (Cremona) e domiciliato a Mesagne, è stato trovato anche in possesso di oltre 30 grammi di droga, fra hascisc e marijuana. 

Il giovane è stato fermato nella giornata di ieri (martedì 24 marzo) dai carabinieri della stazione di Mesagne, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio mirati a punire i trasgressori delle ordinanze governative. 

I militari, insospettiti dalla presenza di quattro persone a bordo dell’auto, hanno perquisito il conducente, trovandolo in possesso di un involucro contenente 24 grammi di hashish e un involucro sottovuoto, contenente 7,3 grammi di marijuana, che lo stesso aveva occultato negli slip, nonché un bilancino di precisone, il tutto sottoposto a sequestro. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, dopo le formalità di rito, il giovane è stato arrestato e subito dopo rimesso in libertà. I suoi tre amici, invece, sono stati denunciati per violazione delle misure anti contagio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sulla Brindisi-Bari, muore un motociclista brindisino

  • Scontro alla zona industriale, giovane motociclista perde la vita

  • Virus: schizzano i contagi, chiuse altre scuole nel Brindisino

  • Trovata morta nell'auto in cui viveva: dramma della solitudine al cimitero

  • Un contributo a fondo perduto fino a 40mila euro per gli artigiani

  • Coronavirus, continuano ad aumentare i nuovi positivi e i ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento