Sabato, 20 Luglio 2024
Cronaca Oria

Oltre 26 chili di droga fra l'officina e il locale attiguo: arrestato il titolare

Perquisizione effettuata venerdì scorso (3 febbraio) dalla Guardia di finanza. Sequestrati 5,5 chilogrammi di eroina e 21 chili di marijuana

ORIA – Oltre 26 chilogrammi di droga sono stati sequestrati la scorsa settimana fra un’officina e un locale attiguo, nel Comune di Oria. Il titolare dell’attività, un uomo incensurato del posto, è stato arrestato in flagranza di reato dai militari della Guardia di Finanza. Da quanto appreso le fiamme gialle hanno effettuato una perquisizione nella giornata di venerdì  (3 febbraio), con l’ausilio delle unità cinofile. All’interno dell’officina sono stati trovati 5,5 chili di eroina. Nell’immobile adiacente, di cui l’indagato non era proprietario ma aveva le chiavi, si trovavano invece 21 chilogrammi di marijuana. L’uomo stamattina si è presentato davanti al gip del tribunale di Brindisi nell’ambito dell’interrogatorio di convalida. Assistito dal suo avvocato, si è avvalso della facoltà di non rispondere. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oltre 26 chili di droga fra l'officina e il locale attiguo: arrestato il titolare
BrindisiReport è in caricamento