Martedì, 3 Agosto 2021
Cronaca

Eroina e metadone in casa: sorpreso mentre si incontra con un assuntore

Un 58enne di Mesagne sorpreso dai carabinieri con tre grammi di eroina, suddivisi in tre dosi, e quattro boccette di metadone

MESAGNE – E’ stato sorpreso mentre cedeva un quantitativo di eroina a un assuntore. Il 58enne Cosimo Michele Nuzzo, di Mesagne, è stato arrestato in flagranza di reato dai carabinieri della locale stazione al comando del luogotenente Luigi D’Oria. L’uomo ha ricevuto nella giornata di ieri (lunedì 29 marzo) la visita dei militari. Nel corso della perquisizione domiciliare, le forze dell’ordine hanno trovato tre grammi di eroina, suddivisi in 3 dosi, quattro boccette di metadone e vario materiale per il confezionamento della sostanza, il tutto sottoposto a sequestro. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato accompagnato presso la sua abitazione in regime degli arresti domiciliari, come disposto dall'autorità giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eroina e metadone in casa: sorpreso mentre si incontra con un assuntore

BrindisiReport è in caricamento