Trovato con marijuana nascosta nel vano porta autoradio: arrestato

Un 35enne di Mesagne è accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

MESAGNE – Marijuana nascosta nel vano porta autoradio. Arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti il 35enne di Mesagne Andrea Pagliara.

Nella mattinata di venerdì 11 ottobre è stato fermato dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia di San Vito dei Normanni, impegnati in un servizio di repressione del traffico di stupefacenti, mentre percorreva a bordo della sua Fiat Punto via Marconi. Si stava dirigendo verso la statale 7 (Taranto-Brindisi). Come già anticipato, nel vano porta autoradio, c’era un sacchetto in cellophane con all'interno 63 grammi circa di marijuana.

Nel corso della perquisizione sono state trovate anche due confezioni da 100 sacchetti in cellophane con chiusura ermetica che si ritiene sarebbero state utilizzate per il confezionamento della droga. Per Pagliara si sono aperte le porte del carcere di via Appia a Brindisi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Altri 23 casi in provincia di Brindisi: il bilancio sale a quota 148

  • Addio a Nanuccio il pescatore: da 12 giorni attendeva l'esito del tampone

  • Lavori agricoli, arriva il sì dalla Regione: "attività indifferibili"

  • Paziente muore in ambulanza. Sgomberata Pneumologia

  • Azzeramento dei contagi in Puglia: le proiezioni di un centro di ricerca

  • Scu, si è suicidato il pentito Sandro Campana: accusò il fratello Francesco

Torna su
BrindisiReport è in caricamento