Trovato con marijuana nascosta nel vano porta autoradio: arrestato

Un 35enne di Mesagne è accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

MESAGNE – Marijuana nascosta nel vano porta autoradio. Arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti il 35enne di Mesagne Andrea Pagliara.

Nella mattinata di venerdì 11 ottobre è stato fermato dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia di San Vito dei Normanni, impegnati in un servizio di repressione del traffico di stupefacenti, mentre percorreva a bordo della sua Fiat Punto via Marconi. Si stava dirigendo verso la statale 7 (Taranto-Brindisi). Come già anticipato, nel vano porta autoradio, c’era un sacchetto in cellophane con all'interno 63 grammi circa di marijuana.

Nel corso della perquisizione sono state trovate anche due confezioni da 100 sacchetti in cellophane con chiusura ermetica che si ritiene sarebbero state utilizzate per il confezionamento della droga. Per Pagliara si sono aperte le porte del carcere di via Appia a Brindisi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carabiniere contromano, un morto e due feriti: arrestato

  • Cattivi odori dalla lavatrice: alcuni rimedi naturali per eliminarli

  • Incidente mortale sulla superstrada: lunedì i funerali del dipendente comunale

  • Falso allarme bomba: tribunale di Brindisi evacuato per due ore

  • Violento scontro fra auto e scooter a Brindisi: grave un 15enne

  • Temporali e scirocco: allerta meteo gialla per Brindisi e Salento

Torna su
BrindisiReport è in caricamento