Giovedì, 5 Agosto 2021
Cronaca

Perquisizione dei carabinieri: mezzo chilo di marijuana in casa di un giovane

Un 21enne arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Trovata anche una pianta in vegetazione

SAN MICHELE SALENTINO - Nascondeva in casa 502 grammi di marijuana, oltre a una pianta della stessa sostanza stupefacente in vegetazione. Il 21enne Francesco Colucci, di San Michele Salentino, è stato arrestato in flagranza di reato dai carabinieri della stazione di San Michele Salentino. L’uomo ha ricevuto nella giornata di ieri (sabato 19 dicembre) la visita dei militari, che hanno sottoposto a perquisizione la sua abitazione, recuperando 29 dosi di marijuana, la pianta, la somma di 85 euro in banconote di vari tagli di dubbia provenienza, un bilancino di precisione e altro materiale utile per il confezionamento della sostanza stupefacente. L’uomo, di concerto con il pm di turno del tribunale di Brindisi, è stato condotto presso la sua abitazione in regime di domiciliari, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perquisizione dei carabinieri: mezzo chilo di marijuana in casa di un giovane

BrindisiReport è in caricamento