Cronaca San Pietro Vernotico

Arriva la pioggia e il sottopasso diventa impraticabile: disagi

Sono almeno tre i veicoli che nella mattinata di oggi, giovedì 19 gennaio, sono rimasti impantanati nell'allagamento che ha interessato il sottopasso di piazza Falcone a San Pietro Vernotico

SAN PIETRO VERNOTICO – Sono almeno tre i veicoli che nella mattinata di oggi, giovedì 19 gennaio, sono rimasti impantanati nell’allagamento che ha interessato il sottopasso di piazza Falcone  a San Pietro Vernotico. In molti nonostante il divieto di accesso segnalato da una barra in metallo che bloccava il passaggio, si sono avventurati nell’attraversamento del sottopasso restando poi bloccati in una profonda pozzanghera di acqua. In alcuni casi si è reso necessario l’intervento del carro attrezzi.

sottopasso allagato-2

Solo i Suv sono riusciti a passare senza grossi problemi. Anche se dalle prime ore del giorno una ditta di auto spurgo è stata  impegnata nello svuotamento della carreggiata, il disagio arrecato alla cittadinanza non è di poco conto. Il sottopasso di piazza Falcone che mai fino a questo momento era stato interessato da allagamenti di questa portata che lo hanno reso impraticabile, collega la zona nord del paese alla superstrada per Lecce e Brindisi, oltre che contrada Canimazzi dove abitano decine di famiglie e hanno sede diverse aziende. È molto utilizzato anche da chi deve prendere la provinciale per Campo di Mare/San Gennaro, per Brindisi e per Torchiarolo. La causa dell’allagamento risiederebbe in un malfunzionamento delle pompe di svuotamento di cui a quanto pare ci si è accorti solo dopo le abbondanti piogge degli ultimi giorni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arriva la pioggia e il sottopasso diventa impraticabile: disagi

BrindisiReport è in caricamento