menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'arrivo nel porto di Brindisi della "Hms Enterprise”

L'arrivo nel porto di Brindisi della "Hms Enterprise”

Arrivata a Brindisi la nave con 708 migranti e due salme

E' arrivata nel porto di Brindisi, con 708 migranti e due salme, la nave idrografica della marina militare inglese "Hms Enterprise". L'imbarcazione è approdata presso la banchina di Sant'Apollinare

BRINDISI – E’ arrivata nel porto di Brindisi alle 14.30, con 708 migranti e due salme, la nave idrografica della marina militare inglese “Hms Enterprise”. L’imbarcazione è approdata presso la banchina di Sant’Apollinare, dove è stato allestito un imponente presidio di forze dell’ordine, soccorritori del 118 e della Croce Rossa e uomini della Protezione civile.

migranti enterprise (12)-2

Le persone soccorse sbarcheranno a gruppi di 50. Le operazioni di identificazione, effettuate dai poliziotti dell’Ufficio immigrazione e dai colleghi della Scientifica (suddivisi in tre turni di lavoro), andranno avanti quasi certamente fino a notte fonda.

migranti enterprise-2

I migranti sono stati soccorsi nella giornata di lunedì nel Canale di Sicilia. Si tratta di quasi 500 uomini (di cui una quarantina di minorenni) e poco più di 200 donne. I minori non accompagnati dovrebbero essere un paio.

migranti enterprise (7)-2

Stando al piano di smistamento predisposto dal ministero degli Interni, i migranti verranno trasferite presso strutture di accoglienza situate Piemonte, Toscana, Emilia Romagna, Veneto, Campania e Lazio.  Un punto di prima accoglienza per le identificazioni è stato allestito nel capannone ex Montecatini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Pareti "scorticate" a causa dell’umidità: "Ecco come viviamo e nessuno interviene"

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Crolla il solaio di un capannone: un morto e quattro feriti

  • Emergenza Covid-19

    Coronavirus, Puglia: altri 30 decessi, aumentano i ricoveri

  • Cronaca

    Rapina in un negozio di casalinghi, in due fuggono con la cassa

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento