Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca

Anche a Brindisi botti vietati, ma solo il 31 dicembre e l'1 gennaio

Anche il Comune di Brindisi si allinea sia pure in ritardo alla schiera delle amministrazioni civiche che hanno vietato l'uso degli artifizi pirotecnici nelle rispettive città. Ma il periodo di divieto a Brindisi sarà molto limitato, solo le 48 ore del 31 dicembre e dell'1 gennaio

BRINDISI - Anche il Comune di Brindisi si allinea sia pure in ritardo alla schiera delle amministrazioni civiche che hanno vietato l'uso degli artifizi pirotecnici nelle rispettive città. Ma il periodo di divieto a Brindisi sarà molto limitato, solo le 48 ore del 31 dicembre e dell'1 gennaio. In questo arco di tempo critico, chi sarà sospreso in contravvenzione all'ordinanza sindacale rischierà multe dai 25 ai 500 ero salvo fattispecie più gravi della semplice detenzione e accensione. Se ci sono "bottaroli" che non sono d'accordo, possono fare ricorso al Tar di Lecce entro 60 giorni dalla pubblicazione dell'ordinanza, che sarà compito della polizia municipale applicare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche a Brindisi botti vietati, ma solo il 31 dicembre e l'1 gennaio

BrindisiReport è in caricamento