"Ascensore del Comune fuori uso da otto giorni"

Pino Roma della Uil: "Disagi per disabili, anziani e mamme con i passeggini segnalati per tempo, ma il problema resta"

Ascensore fuori servizio a Palazzo di città

BRINDISI - Ascensore fuori servizio a Palazzo di città: lo dice la scritta in stampatello su un foglietto di carta attaccato alle porte che non si aprono da una settimana. "Sono esattamente otto giorni che siamo in queste condizioni", dice Pino Roma, dipendente comunale e rappresentante della sigla sindacale Uil.

Il responsabile Uil al Comune di Brindisi, Giuseppe Roma-2"Abbiamo segnalato per tempo a chi di dovere la situazione, ma ad oggi nulla è cambiato: come si vede l'ascensore ancora non funziona", aggiunge il sindacalista. "A quanto pare, alla base del guasto, ci sarebbe un problema al motore, ma fino a quando il Comune non disporrà la manutenzione, restano le ipotesi ma soprattutto restano i disagi sia per gli stessi impiegati di Palazzo di città, che per gli utenti".

"Sono otto giorni che i disabili, gli anziani, le mamme con i passeggini e quanti hanno difficoltà di deambulazione sono costretti a salire e scendere le scale a piedi, a meno che non trovano qualcuno di buona volontà che raggiunge gli uffici dei piani superiori al posto loro. Per quanto tempo ancora l'ascensore resterà fuori servizio?".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donna muore al Pronto soccorso: negativo il test del coronavirus

  • Virus, paziente in valutazione al Perrino. Treno bloccato a Lecce

  • Virus, declassato caso sospetto, ma resta l'isolamento. Un altro oggi

  • Detenuto ai domiciliari ingerisce acido: morto dopo dieci giorni di agonia

  • Lite con l'inquilino: proprietario fa un buco, entra e mura la porta

  • Flacone di amuchina a prezzo quintuplicato: nei guai un commerciante

Torna su
BrindisiReport è in caricamento