menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foti di repertorio

Foti di repertorio

Nuovo assalto a un bancomat nelle Marche: i sospetti portano a Brindisi

Assaltata con la tecnica dell'esplosione una banca in provincia di Ancona. Non si escludono legami con la banda sgominata nell'ambito dell'operazione "Cash Point"

OSIMO (ANCONA) – Nonostante l’operazione “Cash Point” abbia portato all’arresto di una banda composta da cinque brindisini (ai quali vanno aggiunte 11 persone indagate a piede libero) alla quale si addebitano vari assalti a bancomat e aree di servizio perpetrati fra le Marche e la Puglia nel 2016, la scorsa notte (fra venerdì 3 e sabato 4 febbraio) è stato assaltato un nuovo bancomat in provincia di Ancona. 

Sull’accaduto indagano i carabinieri della locale compagnia: gli stessi che hanno condotto le indagini sfociate nel blitz “Cash Point”. Il bancomat fatto saltare la scorsa notte, con un modus operandi simile a quello seguito dai brindisini nei precedenti colpi, è quello della filiale di San Giorgio di Osimo della Banca di credito cooperativo di Filottrano. 

Ad entrate in azione sono stati almeno quattro individui che attraverso un esplosivo hanno danneggiato seriamente la parte frontale e laterale dell’istituto di credito, per danni che ammontano a 10mila euro. 

Il bottino è pari a 50mila euro. I malviventi, a causa dell’arrivo dei carabinieri, hanno dovuto abbandonare sul posto delle cassette contenenti altri 14mila euro, fuggendo a bordo della stessa auto con cui avevano raggiunto l’obiettivo e su un’Alfa 156 oggetto di furto. Uno dei due veicoli è stato ritrovato poco dopo. 

Non è escluso un collegamento con la banda di pugliesi che fra i mesi di gennaio e ottobre 2016 ha imperversato nelle province di Ancona, Brindisi, Taranto e Lecce. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento