Assalto a taxi di tifosi della Roma: arrestato 22enne del Brindisino

Leonardo Errico di Erchie faceva parte di un commando di un centinaio di ultras del Lecce. Ha scagliato anche una bottiglia contro la polizia

È un 22enne della provincia di Brindisi, Leonardo Errico di Erchie, l’ultrà del Lecce arrestato dalla polizia dopo l’assalto ad una taxi con a bordo sei tifosi della Roma, che stavano raggiungendo lo stadio di via del Mare per la partita in casa della compagine salentina, in programma nel pomeriggio di ieri domenica 29 settembre. Il giovane dovrà rispondere di lancio di materiale pericoloso, danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale aggravata.

L’ultrà faceva parte di un commando di un centinaio di individui quasi tutti a volto coperto, che si era radunato in un punto strategico di afflusso verso lo stadio “Giardiniero”, nei pressi della rotatoria tra via Carlo Leo e la provinciale Lecce-San Cataldo.

Erano le 14,15 e il traffico di tifosi diretti allo stadio, tra i quali famiglie con bambini era notevole. L’intento dei facinorisi era chiaro: non appena è stato avvistato un taxi in arrivo con a bordo sei tifosi della Roma, gli ultras del Lecce sono partiti alla carica circondando la vettura, e colpendola con una gragnuola di sassi, bottiglie e colpi di spranga.

Per fortuna l’esito è rimasto circoscritto ai danni alla carrozzeria del taxi. L’aggressione non ha fatto registrare feriti. Gli agenti della Digos di Lecce, in questi momenti concitati, sono riusciti ad identificare l’ultrà della provincia di Brindisi mentre partecipava all’assalto al taxi, il quale ha poi raccolto e scagliato contro la polizia una bottiglia di vetro.

Oltre all’arresto, nei confronti di Leonardo Errico è stata avviata dal questore di Lecce la procedura di Daspo, mentre sono in corso ulteriori indagini da parte della Digos salentina, anche attraverso l’esame di numerosi filmati acquisiti, per identificare gli altri assalitori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • “Bimba nata morta all’ospedale Perrino”: denuncia dei genitori

  • Una domenica con la bomba: quasi tutta Brindisi evacuata

  • Malore alla guida: autista accosta e poi si accascia, in salvo gli studenti

  • Maltempo: scuole chiuse a Brindisi a in altri Comuni della provincia

  • Incidenti: le vittime e le strade più pericolose del Brindisino

  • Forti raffiche di vento: alberi sradicati, interventi in provincia

Torna su
BrindisiReport è in caricamento