Cronaca

Assalto al portavalori: mezzi rimossi, superstrada riaperta al traffico

Alle ore 10,55 è stata ripristinata la viabilità sulla strada statale 613 che collega Brindisi a Lecce, dopo l’assalto a un portavalori dell’istituto di vigilanza Cosmopol

BRINDISI – Alle ore 10,55 è stata ripristinata la viabilità sulla strada statale 613 che collega Brindisi a Lecce, dopo l’assalto a un portavalori dell’istituto di vigilanza Cosmopol perpetrato intorno alle ore 7 di oggi (18 gennaio) sul tratto compreso fra lo svincolo per San Pietro Vernotico e quello per Cerano-Tuturano, sulla carreggiata nord (direzione Brindisi).

Per quasi 4 ore le forze dell’ordine (sul posto si sono recati poliziotti, carabinieri e militari della guardia di finanza) hanno deviato il traffico verso le strade interne, all’altezza dello svincolo per San Pietro. Sulla carreggiata sud, invece, il traffico non ha mai subito interruzioni: solo un rallentamento in corrispondenza del punto in cui è stato abbandonato uno dei veicoli utilizzati dai rapinatori. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assalto al portavalori: mezzi rimossi, superstrada riaperta al traffico

BrindisiReport è in caricamento