Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca San Vito dei Normanni

Assalto al supermercato Dok: cassiera minacciata con il coltello

E' pari a 250 euro il bottino di una rapina perpetrata sabato sera a San Vito dei Normanni. In azione un bandito solitario

SAN VITO DEI NORMANNI – Ha minacciato una cassiera e si è impossessato del bottino. Un bandito armato di coltello ha assaltato intorno alle ore 20,30 di sabato (23 giugno) il supermercato Dok situato in via Cadorna, a San Vito dei Normanni.

L’uomo, con volto coperto da passamontagna, puntato l’arma contro la dipendente, una 25enne del posto, per poi trafugare circa 250 euro registratore di cassa e dileguarsi a piedi per le vie limitrofe.

Sull’accaduto indagano i carabinieri del Norm della locale compagnia coordinati dal tenente Alberto Bruno. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assalto al supermercato Dok: cassiera minacciata con il coltello

BrindisiReport è in caricamento