Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Via Bezzecca

Assalto al supermercato: il rapinatore perde casco e scarpa durante la fuga

Grazie alla reazione di uno dei dipendenti, ha perso il casco e una scarpa da ginnastica un rapinatore maldestro che stamani ha assaltato il supermercato Metà situato in via Bezzecca, al rione Santa Chiara.

BRINDISI – Grazie alla reazione di uno dei dipendenti, ha perso il casco e una scarpa da ginnastica un rapinatore maldestro che stamani ha assaltato il supermercato Metà situato in via Bezzecca, al rione Santa Chiara. I tratta di un giovane con accento brindisino entrato in azione intorno alle ore 12,30. Il malfattore ha raggiunto l’obiettivo in sella a uno scooter.

Con il volto parzialmente coperto da un casco a scodella nero e una mano armata di cacciavite, ha fato irruzione nel locale sotto gli sguardi di Il casco del rapinatore nel supermercato Metà-2-2 numerosi colleghi. Il bandito ha minacciato una cassiera con il cacciavite e ha tentato di impossessarsi del registratore di cassa. Un dipendente che si trovava dietro al banco salumi, però, gli si è avventato contro, costringendolo alla fuga.

Nel corso della baruffa, il rapinatore ha perso una vecchia scarpa da ginnastica e il casco. Sul posto si sono subito recati i carabinieri della compagnia di Brindisi oltre ai poliziotti della Squadra mobile e della Sezione volanti. Altre pattuglia hanno presidiato le vie limitrofe, alla ricerca del rapinatore scalzo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assalto al supermercato: il rapinatore perde casco e scarpa durante la fuga

BrindisiReport è in caricamento