rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Ostuni

Assalto armato al distributore di benzina: rapinatori catturati dalla polizia

In manette due banditi armati che venerdì sera hanno assaltato il distributore Menga Petroli, sulla Ostuni-Villanova

OSTUNI – Sono stati arrestati dopo una breve fuga gli autori di una rapina perpetrata nella tarda serata di venerdì  (13 aprile) ai danni del distributore di benzina Menga Petroli situato sulla strada provinciale che collega Ostuni a Villanova.

Si tratta di due individui con volto travisato. A quanto pare uno dei due era armato, forse di pistola giocattolo. Una volta giunti sul posto a bordo di un’auto (stando ad alcune testimonianze, una Fiat Uno), hanno minacciato un benzinaio e si sono fatti consegnare l’incasso della mattinata, pari a circa 400 euro. Poi, sempre a bordo dell’utilitaria, sono fuggiti verso la Città Bianca.

La vittima ha subito chiesto l’intervento dei poliziotti del locale commissariato, fornendo una descrizione dei malviventi. La sala operativa ha immediatamente diramato una nota di ricerca a tutte le pattuglie. Una di queste, per le vie di Ostuni, ha intercettato e catturato i rapinatori. Entrambi, di concerto con il pm di turno del tribunale di Brindisi, sono stati arrestati. 


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assalto armato al distributore di benzina: rapinatori catturati dalla polizia

BrindisiReport è in caricamento