Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Area di servizio nel mirino della mala: seconda rapina in quattro giorni

Assaltato il distributore di benzina Total Erg situato in via Provinciale per Lecce, a poche centinaia di metri dalla questura. Ad entrare in azione tre individui con volto coperto da passamontagna, forse armati di pistola

BRINDISI – Secondo assalto in quattro giorni ai danni del distributore di benzina Total Erg situato sulla via provinciale per Lecce, a poche centinaia di metri dalla questura di Brindisi. Tre banditi hanno raggiunto l’area di servizio poco dopo le ore 21 di oggi (24 gennaio). Tutti e tre avevano il volto coperto da passamontagna. Uno di essi forse era armato di pistola.

I malfattori si sono fatti consegnare dal benzinaio l’incasso della serata, il cui ammontare è da quantificare. I malviventi a quanto pare sono sbucati a piedi e sempre a piedi si sono dileguati. La vittima ha subito chiesto l’intervento dei carabinieri attraverso il 112. Sul posto, nel giro di pochi minuti, si è recata una pattuglia della locale compagnia.

Il modus operandi è analogo a quello seguito dai rapinatori che fecero visita al distributore di benzina sabato scorso (21 gennaio) racimolando un bottino pari a circa 500 euro. C'è poi un ulteriore precedente che risale alla sera del 13 febraio 2013, sempre ai denni dello stesso distributore di benzina (in quel caso assaltato da due malfattori armati di pistola). Le forze dell’ordine acquisiranno le immagini riprese dalle telecamere di cui è dotata l’area. Non sarà semplice, però, risalire all’identità dei responsabili. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Area di servizio nel mirino della mala: seconda rapina in quattro giorni

BrindisiReport è in caricamento