menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapinatori scatenati: bandito solitario assalta farmacia al Casale

Un bandito armato di pistola, con volto coperto da passamontagna, ha fatto irruzione all'interno della farmacia Santa Maria del Casale. Durante la fuga si è disfatto del passamontagna e ha puntato l'arma contro un giovane.

BRINDISI - Riparte l'escalation di rapine. Dopo l'assalto di ieri sera (7 luglio) al panificio Marangio di via Asmara, stasera è stata presa di mira la farmacia "Santa Maria del Casale" situata in largo Palermo, nei pressi del villaggio pescatori. Un uomo con volto coperto da passamontagna scuro, intorno alle ore 19,45, ha fatto irruzione all'interno del negozio.

Dopo aver puntato l'arma contro il marito della titolare, si è fatto consegnare le banconote contenute nel registratore di cassa, pari a 300 euro, per poi fuggire e piedi verso il villaggio pescatori.

VIDEO

Passamontagna-2

Durante la fuga, il delinquente ha anche puntato l'arma contro un giovane che ha tentato di inseguirlo.  Sul posto si sono recati i poliziotti della Sezione Volanti. Gli agenti hanno recuperato sulla sommità della scalinata che conduce alla banchina il passamontagna di lana di cui il malfattore si è disfatto durante la fuga.

Non si sa se il bandito abbia agito da solo o con la complicità di qualcuno che lo aspettava nei pressi dell'attività commerciale. Lieve malore per la proprietaria. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vita da vegana: "Non sono estremista, rispetto i più deboli e l'ambiente"

Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento